Home‎ > ‎

Sicurezza

NORMATIVA AMIANTO


Nel rispetto delle leggi per la rimozione eternit e la protezione dell'ambiente dall'inquinamento.

Il processo per la rimozione e lo smaltimento delle lastre di copertura in cemento amianto è redatto ai sensi degli art. 256 – 257 del D.l. N. 81, in quanto tali lavorazioni sono sempre eseguite tenendo conto oltre del rischio specifico (silicosi asbestosi) anche dei rischi connessi alla particolare ubicazione della superficie da rimuovere. 
In particolare vanno evidenziati altri fattori di rischio per i lavoratori quale quello di caduta di fibre dall’ alto e di la caduta di fibre al suolo. Vengono perciò previste misure adeguate di prevenzione e di protezione per gli operatori in quota e per quelli al piano di campagna.

Inoltre sono previste misure preventive nei confronti di terzi, così come previsto dal D.Lgs 81/08;

I lavoratori della Ditta SO.EDIL.CAR S.n.c. sono sottoposti a controllo sanitario per il rischio specifico amianto, se ne provvede attestazione relativa e prima dell’inizio lavori, si provvede all’ assunzione della copertura assicurativa prevista per legge.

Vai alla pagina > Rimozione Amianto